Casa Babylon Teatro - Pagani (SA)  
     
  Home  .  La Compagnia  .  Produzioni  .  Eventi  .  Laboratori  .  Tourné  .  Contatti
    
Centro per la formazione
dei lavoratori dello Spettacolo
Arte e Cultura Teatrale
promozione, produzione e distribuzione teatrale
per le nuove generazioni.
 
  Sei in:    Home  *  Eventi  *  Scenari pagani 2020  *  Andrea Cosentino - Primi Passi Sulla Luna
  
Programma 2020


Sabato 14 Dicembre 2019

Mimmo Borrelli
Napucalisse

Venerdì 31 Gennaio 2020

Marcotulli / Biondini
La Strada Invisibile

Sabato 15 Febbraio 2020

Tonino Taiuti /

Lino Musella
Play Duett

Sabato 22 Febbraio 2020

Enzo Moscato
Ritornanti 2.0

Sabato 29 Febbraio 2020

Scena Verticale
Lo Psicopompo

Sabato 7 Marzo 2020

Andrea Cosentino
Primi Passi Sulla Luna

Sabato 14 Marzo 2020

Compagnia Vetrano / Randisi
Totò e Vicè

Sabato 28 Marzo 2020

Fabiana Iacozilli / CraNpi
La Classe

 

Patrocini
 

Casa Babylon Teatro

Casa Babylon Teatro

 

Comune di Pagani

 

Regione Campania

 

Provincia di Salerno

Provincia di Salerno

 

Ritratti di Territorio

Ritratti di Territorio

 

Si ringrazia...


Sponsor per scenari pagani 2020

Scenari pagani - 2020

 

Sabato 7 Marzo 2020

Andrea Cosentino

in

Primi Passi Sulla Luna

divagazioni provvisorie per uno spettacolo ‘postumo’

 

Indicazioni di regia Andrea Virgilio Franceschi
collaborazione artistica Valentina Giacchetti
disegno luci Dario Aggioli


Premio Speciale UBU 2018

 

Andrea Cosentino - Primi Passi Sulla Luna
Dice che la notte del 20 luglio del ’69 in tutto il mondo interplanetario. Non c’è stato un furto, un omicidio, una rapina, uno scappellotto. Erano tutti li davanti a Neil Armstrong.
E questo cosa vuol dire? Vuol dire che se tutti guardassimo di più la televisione il nostro sarebbe un mondo migliore.
Primi passi… è uno spettacolo che, nell’anniversario dei cinquanta anni dello sbarco sulla Luna, prende come pretesto la famosa passeggiata di Neil Armstrong per diventare progressivamente una confessione intimista. L’attore-autore mescola al racconto fantasioso di quella famosa notte del 20 luglio 1969 quello di un periodo recente e molto particolare della sua vita, che intorno al grande evento mediatico dell’allunaggio e alle sue rappresentazioni, si apre come un cuore, uno squarcio di storia intima, anch’essa forse vera-forse falsa, quasi una confessione offerta in sacrificio, che ha a che fare con la paternità e le fragilità dell’infanzia.


Lo sbarco sulla luna dà il la a una schiera di improbabili personaggi per discettare di burini viterbesi di Armstrong e torri gemelle, monoliti, alieni e spiritualità, scimmie, tapiri e licantropi.


Con esso Cosentino prova a guardarsi da lontano, perché come la terra vista da lassù è più bella, pure le cose del tempo presente, viste da una prospettiva remota, sembrano migliori. Il tempo del teatro, allora, diventa un “flashback”, qualcosa che torna indietro per riflettere su se stesso, che ragiona sulla propria impalcatura finzionale.


Contro la sete di realtà, l’ossessione per le storie vere, i fatti di cronaca e i reality show, Cosentino ci conduce in un viaggio surreale, esilarante e struggente, portato avanti al tempo imperfetto, che è il tempo dei giochi e dei sogni, e che si dissolve al presente.


Andrea Casentino è davvero uno di quei personaggi che meriterebbero di avere una folla di persone fuori dal teatro, in coda per i suoi spettacoli, le sale piene e plaudenti. Anche se lo spazio drammaturgico che costruisce ha sempre qualcosa di intimo e gli bastano pochi metri quadrati per andare in scena: un baule pieno di oggetti, una sedia, un mixer su una scrivania avvolta in una bandiera americana. Al resto ci pensano le sue parole, la sua voce, l’espressività del suo volto. La straordinaria capacità di passare da un argomento all’altro, da un personaggio all’altro, ne fanno una sorta di macchina attoriale, una presenza che gioca con se stessa e con la situazione teatrale.

 

  Scarica la Brochure della intera rssegna (pdf)

 

Orari, Costi e Prenotazioni
 

Aperi/Spettacolo: ore 20:00

 

Orario spettacoli: ore 21:00

Abbonamenti € 75,00
Abbonamenti Studenti Under 26 € 65,00

Biglietti € 14,00

Biglietti Studenti Under 26 € 10,00


Prenotazioni
Casa Babylon Teatro
c/o Centro Sociale di Pagani
Via De Gasperi, 16
Ufficio ore 16,00/20,00
Infoline Tel./Fax 081.5152931
Cell. 328 9074079

Cell. 320 8122916

 

Sei un Docente o uno Studente?
Puoi comprare biglietti e
abbonamenti per gli stettacoli
organizzati da Casa Babylon Teatro
con:

Carta del Docente

Carta Cultura dello Studente

 

Organizzazione

direzione artistica
nicolantonio napoli

direzione organizzativa
maria camilla falcone

area comunicazione
marika ianniello

segreteria organizzativa
marika ianniello

ufficio stampa
nunzia gargano

service
michele vittoriano

fotografia
gaetano del mauro

organizzazione

Casa Babylon Teatro
c/o Centro Sociale di Pagani
Via De Gasperi, 16
Ufficio ore 16,00/20,00
Infoline Tel./Fax 081.5152931
Cell. 328 9074079
Cell. 320 8122916


email
info@casababylon.it

 
 
 
 
Privacy Statement | Terms Of Use Copyright (c) 2013 CasaBabylon.